LA CITTÀ SOLIDALE
 
Notifiche
Cancella tutti

LA CITTÀ SOLIDALE  

Lorenzo Falchi
(@lorenzo-f)
Utenti Admin

VECCHIE E NUOVE FRAGILITÀ

I prossimi anni ci richiederanno un forte investimento di risorse e idee nelle politiche sociali: dovremo affrontare le ricadute nel medio periodo della pandemia, che ha colpito particolarmente le fasce più deboli della popolazione e ha generato nuove fragilità. Si pensi alla perdita di reddito dovuta alla crisi economica, ma anche agli effetti su giovani e giovanissimi, disabili, anziani soli, della lunga assenza di momenti di crescita, socialità e aggregazione. 

POLITICHE SOCIALI E SANITARIE INTEGRATE

Proprio l'emergenza Covid ci ha mostrato l'importanza dell'integrazione fra politiche sociali e sanitarie, da sviluppare sul territorio per prendere in carico il cittadino a 360°: rafforzare la Società della Salute, portare a compimento gli investimenti della Asl sulle strutture (nuova scatola nera e nuovo polo sanitario), programmare i servizi in maniera innovativa, potenziando la partecipazione dei cittadini e del Terzo Settore che può contare su molte preziose associazioni. Anche per il diritto alla casa a fianco di strumenti classici (patrimonio ERP e contributi affitti) la vera sfida sarà attivare sempre più nuove modalità come le varie forme di social housing.

UNA COMUNITÀ SOLIDALE CONDIVIDE I VALORI

Una comunità solida, che si sa mettere in gioco nei momenti di difficoltà, si costruisce anche condividendo valori: stimolare e promuovere momenti di riflessione e aggregazione intorno ai temi della solidarietà, della pace, delle pari opportunità, dell’antifascismo è un modo per tenerli vivi ma anche per favorire il lavoro di rete delle tante preziose esperienze che rendono Sesto una città coesa e aperta, anche a ciò che succede "fuori" da noi, a partire dallo speciale rapporto che ci lega con il Popolo Saharawi.

Quota
Topic starter Postato : 10/01/2021 9:29 am
adminfalchi
(@adminfalchi)
Utenti Admin

Condivido volentieri la bella chiacchierata avuta con tanti sul presente e futuro di politiche sociali, diritti e cooperazione internazionale a Sesto

https://youtu.be/5PwcTqksqlc

Questo post è stato modificato 1 settimana fa da adminfalchi
RispondiQuota
Postato : 15/01/2021 11:55 am
Condividi: